Sisma Centro Italia: istruzioni INPS per l'attuazione delle misure a sostegno del reddito dei lavoratori

L'INPS, con la Circolare del 30 dicembre 2016, n. 235 comunica le modalità attuative delle misure a sostegno del reddito per i lavoratori dei Comuni colpiti dagli eventi sismici accaduti nel 2016 disciplinate dall'art. 45 del D.L. n. 189/2016. In particolare, l'Istituto fornisce istruzioni con riguardo alla gestione delle domande di cassa integrazione guadagni ordinaria, dell'assegno ordinario e assegno di solidarietà a carico dei fondi di solidarietà, e degli ammortizzatori sociali in deroga. Gli Allegati 1 e 2 alla Circolare n.

Decreto Milleproroghe: prorogata la CIGS in deroga per le aree di crisi industriale complessa

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 del 30 dicembre 2016 il Decreto Legge n. 244 del 30 dicembre 2016, cd. 'Decreto Milleproroghe', che proroga al 31 dicembre 2017 una serie di disposizioni in materia di pensioni e lavoro, che altrimenti sarebbero entrate in vigore il 1° gennaio 2017.Tra le diverse proroghe, si segnala l'estensione a tutto il 2017 della possibilità, per le imprese ubicate in aree di crisi industriale complessa, di ricorrere alla cassa integrazione straordinaria in deroga ai limiti di durata massima previsti, così come stabilito dall'art. 11-bis del D.Lgs n.

Gestione Separata INPS: istanza per il legale rappresentante

L'INPS, con il Messaggio n. 5270 del 29 dicembre 2016, comunica che, dal 21 dicembre scorso, è consentito, tramite il Cassetto Committenti, aggiornare l'anagrafica dell'azienda comunicando una nuova Rappresentanza Legale o una sua cessazione.In particolare, per usufruire del suddetto servizio è necessario, dal sito www.inps.it, accedere ai 'Servizi online' autenticandosi con il PIN di accesso abbinato al proprio codice fiscale, selezionando dal menù principale Comunicazione bidirezionale > Istanze per legale rappresentante: Lista Istanze L.R.;Gestione Istanze L.R.

Approvazione studi di settore: Decreti in G.U.

Sono stati pubblicati sul Supplemento Ordinario n. 14 della Gazzetta Ufficiale 29 dicembre 2016, n. 303, i Decreti MEF datati 22 dicembre 2016, con i quali sono stati approvati gli studi di settore relativi ad attività manifatturiere, commerciali, professionali e del comparto servizi, applicabili, ai fini dell'accertamento, a decorrere dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2016.Inoltre, sono stati aggiornati gli indicatori territoriali specifici.

Irap 2017: pubblicato il modello in bozza

In data 29 dicembre 2016 l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito Internet la bozza del modello IRAP 2017 (periodo d'imposta 2016) con le relative istruzioni.In particolare, fra le novità più rilevanti che si riflettono sul modello si segnalano:l'esenzione dall'IRAP per il settore agricolo e della pesca;l'aumento della deduzione forfettaria per i soggetti di minori dimensioni;l'estensione della deduzione del costo residuo per il personale dipendente ai lavoratori stagionali;l'integrale deducibilità delle rettifiche e delle riprese di valore dei crediti per banche e assicurazioni;

Lavoratori specializzati extra-Ue: ingresso più facile nel territorio comunitario

La Direttiva 2014/66/UE introduce una procedura più semplice per l'ingresso nell'Unione Europea di cittadini stranieri altamente specializzati, per un periodo di tempo limitato e nell'ambito di un trasferimento intra-societario.La disposizione comunitaria, recepita dal Governo Italiano con apposito decreto legislativo approvato nel CdM del 23 dicembre 2016, in attesa di pubblicazione in GU, prevede facilitazioni all'ingresso nell'Unione per i dirigenti, i lavoratori specializzati o i lavoratori in formazione che da una sede extra-UE di un'impresa devono entrare nell'Unione per un periodo super

Voluntary-bis: bozza di relazione sul sito delle Entrate

Con Comunicato stampa 28 dicembre 2016 l'Agenzia delle Entrate ha reso noto che è disponibile sul proprio sito Internet la bozza dello schema di relazione da inviare a corredo della domanda di adesione alla nuova collaborazione volontaria i cui termini sono stati riaperti dal D.L. n. 139/2016.

Costi chilometrici, pubblicate in Gazzetta Ufficiale le Tabelle ACI valide per il 2017

Il Comunicato dell'Agenzia delle Entrate contenente le tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli elaborate dall'ACI è stato pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 58 alla Gazzetta Ufficiale 22 dicembre 2016, n. 298.Tali dati, validi per il 2017, sono necessari per quantificare i rimborsi spettanti a dipendenti o professionisti che utilizzano il proprio veicolo nello svolgimento di attività a favore del datore di lavoro, e per determinare il fringe benefit derivante dall'assegnazione delle autovetture aziendali ai dipendenti.

Dichiarazione di successione: nuovo modello on line

Con Provvedimento 27 dicembre 2016 l'Agenzia delle Entrate ha approvato il modello per la dichiarazione di successione e domanda di volture catastali, le relative istruzioni e le specifiche tecniche per la trasmissione telematica.In particolare, il provvedimento precisa che dal 23 gennaio 2017 i contribuenti potranno presentare la dichiarazione di successione e domanda di volture catastali direttamente online, tramite i servizi telematici delle Entrate. Si ricorda che fino al 31 dicembre 2017 sarà possibile presentare la dichiarazione di successione anche utilizzando il vecchio modello.

Pagine